Milleproroghe, tutte le novità

Si è concluso l’iter parlamentare di approvazione del testo di conversione in legge del decreto Milleproroghe 2020. Numerose le misure che entreranno immediatamente in vigore in materia di lavoro, sia pubblico che privato, e di previdenza.

Bonus assunzioni 2020

Il bonus è destinato alle assunzioni di persone disoccupate con contratto a tempo indeterminato, anche a scopo di somministrazione, e con contratti di apprendistato professionalizzante.

Coronavirus: le cautele del datore di lavoro

Per fronteggiare al meglio il concreto pericolo di contagio, è sempre più frequente il ricorso delle aziende sia a forme di lavoro “da remoto” (“lavoro agile/smart-working” o telelavoro), sia a provvedimenti di sospensione della dell’attività lavorativa pur in costanza di retribuzione.

Regime forfettario ad accesso limitato

Non potrà accedere al regime per il 2020 chi nel 2019 ha sostenuto spese per un importo complessivo superiore a 20.000 euro lordi per lavoro accessorio, lavoratori dipendenti, collaboratori.

Compensazione dei crediti in F24

Vengono estese anche alle persone fisiche non titolari di partita IVA le stesse regole già valide per professionisti e imprese. L’obbligo di utilizzo dei canali telematici è esteso anche ai crediti maturati in qualità di sostituto d’imposta.

Auto elettriche ed ibride: nuovo bonus

L’importo del contributo è differenziato a seconda delle emissioni del veicolo acquistato e se si rottama o meno un veicolo della medesima categoria. La disciplina è stata ritoccata dal decreto Milleproroghe. Quali sono le novità? Chi può il bonus?

Bonus Sud: incentivi per le assunzioni di lavoratori under 35

Per le regioni Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sicilia, Abruzzo, Molise e Sardegna è possibile richiedere il bonus Sud per le agevolazioni su assunzioni di soggetti under 35.

Tassazione auto aziendali: le novità per il 2020

Cambiano alcune norme per quanto riguarda la flotta dei veicoli aziendali in base alle emissioni di CO2, ci sarà un inasprimento delle tasse per quelli più inquinanti.

Bonus fiere internazionali per le PMI

Il bonus manifestazione è stato prorogato anche per l'anno 2020 e riguarda il rimborso di una percentuale delle spese sostenute per la partecipazione a manifestazioni o fiere di settore che si svolgono sia in Italia che all'estero.

Bonus facciate: chi può farne richiesta

Un breve riepilogo di chi può o non può richiedere il bonus facciate che prevede un rimborso delle spese pari al 90% di costi sostenuti. Vengono inoltre riassunte tutte le principali caratteristiche che prevedono i lavori di rifacimento della facciata, modalità di somministrazione della cifra che dovrà essere rimborsata e su come procedere.