Moratoria mutui e finanziamenti

La moratoria sulle linee di credito e sui mutui per le micro, piccole, medie imprese, prevista dal decreto Cura Italia, è valida anche per i professionisti.  L’impresa dovrà certificare di aver subito in via temporanea carenze di liquidità quale conseguenza della diffusione dell’epidemia da Covid-19.

Bonus baby sitter

Per aiutare i lavoratori e le famiglie e indirettamente anche le aziende nella gestione dei figli, il decreto Cura Italia ha previsto una serie di misure, tra cui l’ampliamento del congedo parentale, dei permessi per i portatori di handicap, nonché la possibilità di fruire di un bonus finalizzato all’acquisto di servizi di baby-sitting.

#CuraItalia Incentivi

L’incentivo ha una dotazione finanziaria di 50 milioni di euro e la domanda potrà essere inviata esclusivamente online, attraverso la piattaforma informatica di Invitalia, a partire dalle ore 12 del 26 marzo 2020. Le domande saranno valutate in base all’ordine cronologico di arrivo, fino ad esaurimento dei fondi.

Cura Italia, liquidità alle imprese

Premesso che l’epidemia da COVID-19 è stata formalmente riconosciuta come evento eccezionale e di grave turbamento dell’economia e ciò consente agli stati membri una maggiore libertà nella erogazione di aiuti di stato al sistema economico, il decreto prevede le seguenti misure di sostegno.

Bonus autonomi e partite IVA

l'INPS fornisce una prima sintetica illustrazione relativa alle cinque indennità previste, per il mese di marzo 2020 a favore di particolari categorie di lavoratori autonomi, parasubordinati e subordinati.

COVID-19, MISURE STRAORDINARIE

Misure di potenziamento del servizio sanitario nazionale e di sostegno economico per famiglie, lavoratori e imprese connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19 (decreto-legge)

Assenze di lavoro per Coronavirus

Lavoratori assenti dal lavoro per quarantena, malattia o paura del contagio, aziende chiuse o ordinanze con divieto di circolazione: le casistiche nella gestione dei rapporti di lavoro.

Bonus Pubblicità 2020

Per il bonus pubblicità il 2020 sarà un anno di regime straordinario: il credito d’imposta sarà calcolato nella misura unica del 30% del valore degli investimenti effettuati, in luogo del 75% dei soli investimenti incrementali previsto in via ordinaria.

Focus on: Milleproroghe

Il Senato ha dato il via libera definitivo al decreto Milleproroghe (D.L. n. 162/2019), che, già approvato dalla Camera, diventa così legge. Le disposizioni contenute nel testo del provvedimento sono molto numerose e spaziano in vari ambiti.

Milleproroghe, le novità fiscali

Tra le tante novità introdotte nel decreto Milleproroghe, ve ne sono anche alcune di carattere fiscale. Bonus verde, tassa automobilistica, canone unico comunale, la cedolare secca e le accise sui sigari.